Poesia

Viaggiamo danzando, in un universo, convinti, dell’esistenza d’ un presente astratto, perdendoci tra mille stelle, correndo nell’universo della relatività. Angelica Armano- Il Severino